Genetica Medica (collaborazione con Toma/Impact Lab)

Scopri il servizio

Net-Medicare e Toma Advanced Biomedical Assays hanno avviato un rapporto di collaborazione finalizzato a fornire un servizio di reperibilità medica da remoto attraverso la nostra Piattaforma di televisite sanitarie.

Le prestazioni offerte sono di particolare riferimento alla fornitura di televisite genetiche pre-test e supporto post-test al paziente (e/o al medico) in relazione alla metodologia usata e al significato clinico dell'esame nell’ambito di test genetici.

Modalità di accesso. Una volta che l'utente si è registrato nella pagina dedicata l'accesso è previsto attraverso due differenti modalità: 

1) accesso a pagamento: l’utente prenota la televisita con uno dei medici genetisti di Toma disponibili pagando regolarmente l'importo quando richiesto; 

2) accesso in convenzione: l’utente prenota la televisita con il medico prescelto ma al momento del pagamento usufruisce del servizio di tele-visita in convenzione con Toma/Impact Lab evitando quindi di effettuare il pagamento secondo le istruzioni consultabili al link.

Raccomandiamo all'utente la verifica della compatibilità dei dispositivi che si utilizzano alla pagina dedicata

 

Per qualsiasi richiesta di informazione: [email protected]

Foto Tranchina - Trim
Antonia Tranchina
Medico, specialista in Genetica Medica dal 2018. Si è formata presso il Policlinico S. Orsola – Malpighi di Bologna. Ha collaborato in qualità di Medico Genetista con l’U.O. Neurologia dello Sviluppo presso l’IRCCS Istituto Neurologico C. Besta di Milano. Nel corso della sua esperienza professionale si è occupata in particolare di consulenze genetiche per patologie oftalmologiche ereditarie, disturbi del neurosviluppo (es. disturbo dello spettro autistico, ritardo psicomotorio isolato o sindromico), patologie neurologiche dell’adulto. Attualmente lavora presso il Laboratorio Toma di Busto Arsizio, dove effettua consulenze per sindromi da predisposizione ereditaria a tumori, consulenze genetiche prenatali e per il test di screening non invasivo su DNA fetale circolante nel sangue materno (NIPT).
Carla Barbara Ripamonti
FullSizeRender
Fabio Guarnaccia
Medico, specialista in Genetica Medica dal 2016 Svolge la sua attività professionale in ambito privato e convenzionato con SSN. Negli ultimi anni il principale campo di attività professionale è stato la genetica oncologica. Obiettivo delle visite è la valutazione del rischio oncologico individuale e familiare dei tumori ereditari della mammella, dell’ovaio, del colon e di altri tumori più rari. Lo scopo è l’identificazione dei soggetti a rischio, l’ indicazione al test genetico più appropriato, la programmazione del protocollo di monitoraggio specifico con gli specialisti della patologia e la discussione non direttiva delle strategie preventive e terapeutiche disponibili. Questo percorso prevede una consulenza preparatoria al test genetico ed una restituzione personalizzata dell’esito, secondo le linee guida nazionali ed internazionali di riferimento.
thumbnail IMG 7624
Valeria Nicotra
Medico, specialista in Genetica Medica dal 2018 è Laureata in Medicina e Chirurgia Esperienze professionali: dal 2019 opera presso l’Unità di Genetica Medica della Clinica Mangiagalli- Fondazione Policlinico di Milano. Esegue l’inquadramento genetico delle coppie infertili che intraprendono un percorso di fecondazione medicalmente assistita . E’ esperta delle cause genetiche di infertilità, delle indicazioni e fattibilità della Diagnosi Genetica Preimpianto e consulenza genetica per coppie/familiari a rischio per fibrosi cistica. Ambito di telemedicina di maggiore esperienza: consulenza genetica preconcezionale, cause genetiche di infertilità, diagnosi genetica preimpianto, fibrosi cistica.
IMG 20200129 121424
Gian Franco Gelli
Medico, specialista in Genetica Medica dal 1989 e in Oncologia dal 1982. Ha ideato e fondato nel 1984 e diretto fino al 30 settembre 2018 la Struttura pubblica di Genetica Medica ed il Laboratorio di Citogenetica e Genetica Molecolare presso l’ASL ROMA1 rimasta l’unico punto di riferimento extra-universitario per la diagnosi prenatale del primo trimestre (villocentesi ) nel panorama sanitario della Regione Lazio, dove, tra l’altro, ha eseguito più di 70.000 consulenze genetiche ed analizzato più di 15.000 cariotipi su liquido amniotico e più di 3.000 cariotipi su villi coriali. Esperto nella consulenza genetica clinica preconcezionale (valutazione del rischio procreativo, percorsi preventivi personalizzati per le coppie in previsione di una gravidanza), postnatale, prenatale con interpretazione e commento degli accertamenti genetici eseguiti ed affrontando temi riguardanti la diagnosi, la prognosi, l’identificazione del modello di trasmissione ed il rischio di sviluppare e trasmettere una malattia genetica, discutendo con la coppia le scelte e le opzioni riproduttive correlate con quel rischio ed accompagnandola nel percorso decisionale. Esperto nella consulenza genetica oncologica dedicata al problema della prevenzione dei tumori e delle loro conseguenze, in relazione al rischio genetico di malattia stimato in base alla storia familiare e personale di cancro ed all’analisi di almeno quattro generazioni del ramo materno e del ramo paterno del probando e sulla base del risultato dell’eventuale test genetico eseguito, soprattutto nel campo dei tumori eredo-familiari della mammella e dell’ovaio. Partecipa attivamente alla vita delle Associazioni per prevenzione ed il trattamento del cancro al seno ed ovarico come la Fondazione Prometeus Onlus per la quale attualmente svolge attivamente le consulenze genetiche oncologiche.
IMG 4191
Elena Repetti
Medico, Specialista in Genetica Medica nel 2006, Dottorato di Ricerca in Patologia e Genetica presso l'Università degli Studi di Pavia nel 2011, Master di II livello in Malattie Rare presso l’Università degli Studi di Torino nel 2012. Durante il periodo di specialità mi sono occupata di diagnosi prenatale, sia per la parte laboratoristica sia di consulenza genetica. Dal 2011 al 2015 ho diretto la Sezione di Genetica del Centro Diagnostico Italiano di Milano con particolare attenzione alle analisi molecolari relative alla patologie mendeliane e all'oncologia. Dal 2015 al 2019 ho diretto la sezione di Genetica Molecolare del Laboratorio Analisi Mediche Martini di Milano e dal 2020 sono il Coordinatore delle Sezioni di Citogenetica e Genetica Molecolare del laboratorio TOMA di Busto Arsizio. Attualmente mi occupo di tutti gli aspetti genetici legati all'oncologia, dai test di profilazione molecolare dei tumori per la terapia mirata alle sindromi da predisposizione oncologica, e della genetica legata ai test preconcezionali e di fecondazione in vitro compresa la diagnosi preimpianto su embrioni.